Fattoria Laila

Azienda


Home   Etichette   Dicono di noi   Rivenditori   Dove siamo   Contatti

Fattoria Laila è un’azienda presente nel panorama vitivinicolo da più di 50 anni. Situata tra le colline marchigiane a pochi chilometri dalla costa Adriatica, si estende per oltre 40 ettari. Qui si coltivano in armonia con l’ambiente tradizionalmente viticolo, uve sia rosse che bianche, seguendo criteri selettivi improntati alla qualità. Andrea Crocenzi nel 1990 sceglie di intraprendere l’attività di viticoltore rilevando l’azienda agricola. Partendo dai vigneti preesistenti indirizza la produzione verso un’alta specializzazione con elevati standards qualitativi, sposando le più innovative tecnologie di vinificazione con il rispetto della tradizione. Nella cantina, si affinano i nostri vini, frutto di uve selezionate dalla nostra azienda agricola. L’affinamento dei vini avviene nei seminterrati della cantina grazie alla naturale temperatura costante. Dall’impegno profuso per la realizzazione di questi vini nascono quattro prodotti che rappresentano la nostra azienda. Il Verdicchio dei Castelli di Jesi Doc Classico Superiore che rappresenta la tradizionalità rispetto al territorio. Un vino fresco, asciutto senza un’acidità spiccata che si accompagna bene con aperitivi, antipasti e piatti di pesce. Il Rosso Piceno Doc, asciutto, sapido e gradevolmente tannico. Ideale per tutti piatti sia di carne che di pesce. Eklektikos è un Verdicchio dei Castelli di Jesi Doc Classico Superiore. Nasce dal miglior vigneto dell’azienda selezionando i grappoli. Si affina in vasche di acciaio. Ottimo con pietanze di pesce. Il  “Lailum bianco” è un Verdicchio Doc Riserva affinato in barrique per diciotto mesi. E’ un vino raffinato, persistente e fresco. L’abbinamento migliore è con antipasti e piatti di pesce. Il “Lailum rosso” un Rosso Piceno Doc, è la punta di diamante dell’azienda. Fragranza fruttata e un bouquet selezionato sono le caratteristiche principali di questo vino. Ideale per piatti di gran classe, si accompagna egregiamente ad arrosti, salumi e formaggi stagionati. La qualità dei nostri prodotti è visibile anche nelle guide di settore che hanno riconosciuto a Fattoria Laila premi importanti.

Se vi trovate nei paraggi della costa Adriatica, in provincia di Ancona e avete voglia di riconciliarvi con voi stessi, magari davanti ad un buon calice di vino, potete visitare le armoniose vigne dell’azienda Fattoria Laila, nel comune di Corinaldo. I vigneti situati ad una altitudine media di 300 m, a pochi chilometri dal mare, sono spazzati da un vento fresco d’inverno e da una mite brezza marina d’estate. L’azienda agricola completamente vitata si estende per 40 ettari, terra vocata alle uve del Verdicchio e del Montepulciano; ora in realizzazione anche nuovi impianti nella Doc del Rosso Conero. Il terreno calcareao argilloso e le condizioni microclimatiche conferiscono alle uve di Fattoria Laila la tipicità del territorio, esaltando le caratteristiche autoctone presenti nei vini. Nell’ambito di una quasi totale ristrutturazione viticola, in linea con i più moderni criteri di allevamento, si è passati da una densità media di 3000 piante per ettaro, ad una densità di oltre 6000 ceppi. L’artefice di tale rinnovamento è Andrea Crocenzi, vignaiolo che grazie al forte impegno e con lo stesso entusiasmo e passione che aveva contraddistinto il fondatore Aristide Libenzi, ha scelto di indirizzare l’azienda verso una maniacale ricerca della qualità produttiva. La cantina sorge lungo la valle del Cesano, ai piedi delle colline di Corinaldo, ma nel comune di Mondavio.  Le cisterne in acciaio termocondizionato e le pregiate barriques francesi, permettono l’affinamento dei prodotti di Fattoria Laila. E’ con l’utilizzo delle più avanzate tecnologie di vinificazione dettate dall’enologo Lorenzo Landi e con il rispetto della tradizione che l’azienda ha ottenuto risultati e riconoscimenti importanti.


English version

 

Webmaster: Andrea Bonardi